Crea sito

Pasta di sale


Da un po' di tempo questo hobby è diventato molto popolare grazie anche alla facilità di reperimento dei materiali (farina, sale, acqua). E' l'ideale per trascorrere qualche ora in famiglia allegramente a pasticciare tutti assieme, il luogo chiaramente dove fare le ns creazioni sarà: la cucina :)

In questa pagina cercherò di spiegarvi le basi di questa tecnica, per poi potervi sbizzarrire in seguito nella creazione di numerosi oggetti.

pastasale

Che cosa occorre:
2 tazze di farina bianca
1 tazza di sale fino
Acqua del rubinetto a temperatura ambiente.


Come si realizza:
In una ciotola amalgamare tra loro gli ingredienti, aggiungendo acqua a poco a poco fino ad ottenere la consistenza desiderata. Se volete una pasta più liscia, potete macinare il sale in modo da renderlo impalpabile. Ottenuta la consistenza desiderata, potete usare la pasta di sale per realizzare oggetti di ogni tipo, scatenando la vostra fantasia. Fatto questo, dovete scegliere se modellare pasta bianca, e dipingere le vostre creazioni dopo la cottura o l'asciugatura, o colorare l'impasto stesso. Per ottenere colori brillanti, tipo il verde di un abete o il rosso del berretto di babbo Natale, conviene colorare l'impasto e ridipingere dopo la cottura. La pasta colorata si ottiene mescolando un po' di tempera all'impasto base. Oppure, per colori naturali, con spezie come cannella, curcuma, curry, paprica o cacao.

Ogni pallina di pasta, naturale o colorata che sia, va avvolta con pellicola e, possibilmente, lasciata riposare un po' a temperatura ambiente. Nel frattempo scegliete cosa modellare. Per le prime volte consiglio di ritagliare forme semplicissime con l'aiuto delle formine per i biscotti.

Se colorata, stendetela con un mattarello "sacrificabile". L'odore della tempera impregna il legno e non sarà più adatto a preparazioni alimentari. Stendete una sfoglia di mezzo centimetro di spessore al massimo, o lavorate rotoli di pasta grossi come un dito. Modelli più spessi richiedono cotture infinite.

La pasta può essere bucherellata con uno stuzzicadenti, appoggiata contro una grattugia, un cesto o un pizzo per imprimerle un disegno regolare, incisa, stampata con utensili da cucina o piccola ferramenta.
Ricordatevi che in caso di creazioni di addobbi natalizi è importante praticare un foro o inserire un fil di ferro prima della cottura.

Creato il vostro oggetto, dovete lasciarlo asciugare bene. Potete semplicemente lasciarlo all'aria, o metterlo in forno ad una temperatura di 50°C per circa un giorno interoma badate di lasciare aperto leggermente lo sportello per permettere l'uscita dell’umidità.

Infine ricordatevi che per "incollare" la varie parti degli oggetti tra di loro, basta bagnarle con dell’acqua e di lavorate sempre su fogli di alluminio in modo da poter spostare gli oggetti senza deformarli.

Gli strumenti necessari per modellare la pasta di sale sono ovviamente le dita e le mani, ma possono essere molto utili anche: coltello da cucina, matterello, rotella da pasticcere, pennello da pasticcere, schiaccia-agli, cannuccia, stampini, carta d'alluminio, fil di ferro, stuzzicadenti, pinza, chiodi di garofano, colino da tè, pezzetti di legno, bacche di ginepro.

Ed ora buon lavoro mie care  :D

sale


back          next